04/02/2021 VENEZIA – Buone notizie dai dati sull’emergenza coronavirus in Veneto, ma il governatore Zaia avverte: “Non bisogna abbassare la guardia” || La curva dell’emergenza coronavirus in Veneto è in picchiata ormai da settimane: lo conferma il presidente Luca Zaia, che però è molto chiaro sulla necessità di mantenere alta la guardia. Il governatore riporta ancora una volta l’attenzione sulle precauzioni indispensabili in questo periodo: no agli assembramenti, sì a mascherine e igienizzazione delle mani. Anche perché la situazione in Europa non è certo rosea. Zaia ha confermato poi l’autorizzazione che è stata data alla sanità veneta per l’uso in via emergenziale degli anticorpi monoclonali, che nelle prime 72 ore dall’esordio dei sintomi possono essere molto incisivi. – Intervistati LUCA ZAIA (Presidente Regione Veneto) (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(VrLlFKJBKU8)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria