08/02/2021 ALTOPIANO – Doppia sorpresa per l’Altopiano dei Sette Comuni durante la cerimonia di apertura dei mondiali di Cortina || C’era anche un pezzettino dell’Altopiano dei Sette Comuni alla cerimonia di apertura dei mondiali di sci di Cortina d’Ampezzo. Anzi, due. C’era infatti, come portabandiera della nazionale, l’atleta australiano Davide Peterlin. Il quale ha ricordato con orgoglio il bisnonno Giuseppe, emigrato dall’Altopiano nel 1921. Un emozionante corto circuito storico la cui portata si può leggere nello sguardo emozionato dello sciatore. A Cortina c’era anche Moreno Corà di Cesuna, che ha impersonato una delle sfarzose maschere durante lo show che ha accompagnato la cerimonia d’apertura. Una doppietta, storica, sportiva e di spettacolo, che ha riempito d’orgoglio l’Altopiano dei Sette Comuni nella vetrina più importante dello sport mondiale in questo periodo di grande difficoltà per la montagna veneta e vicentina. (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(me-W1XBOKn8)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria