11/02/2021 ROMA – Il commercio ambulante è tra le categorie più danneggiate dalla pandemia. In migliaia oggi hanno protestato a Roma. || Sono stati un centinaio gli ambulanti veneti che partiti nella notte hanno raggiunto Roma insieme alle rappresentanze provenienti da tutta Italia. In alcune migliaia hanno ribadito in piazza Montecitorio le loro richieste tra cui la sospensione del Durc, del Canone Unico e per contributi a fondo perduto. Molti i politici che si sono presentati sul palco Idelamente si sono uniti i colleghi rimasti a lavorare a casa. Nel vicentino i mercati al completo hanno ripreso solo la scorsa settima la loro attività dopo mesi di chiusura. – Intervistati MARRIGO ROSATO (SEGRETARIO NAZIONALE AMBULANTI ANA UGL), MATTEO SALVINI (LEGA), RENATO DONATELLO (RAPPRESENTANTE AMBULANTI ANA UGL – VI VR) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(l31Zr8GPp78)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria