12/02/2021 VICENZA – Noi di Rete Veneta, nei nostri giri per i quartieri, eravamo stati in via Valles, dove i residenti avevano segnalato la presenza di vecchi pannelli per le affissioni pubblicitarie, ormai in disuso. Oggi siamo tornati dall’assessore competente che si era impegnato a verificare la possibilità di risolvere la questione. || La vostra voce è la nostra voce. Noi di Rete Veneta, come sempre, raccogliamo le segnalazioni dei nostri telespettatori e le portiamo alle autorità competenti. Qualche settimana fa ci era giunta un’istanza dal Quartiere di Maddalene di Vicenza, dove una cittadina ci scriveva: “in Via Valles da 25 anni ci sono sedici pannelli per le affissioni pubblicitarie. Ora sono arruginiti e non vengono più utilizzati da alcuni anni nemmeno in occasione delle elezioni pubbliche. Rimuoverli non dovrebbe essere un costo elevato per il Comune e ne guadagnerebbe l’ambiente urbano in quanto più ordinato e i residenti, che potrebbero ottenere una vista meno opprimente, degradata e abbandonata”. Questo il messaggio: avevamo preso in carico l’istanza e ci eravamo rivolti subito, senza perdere tempo, all’assessore alle infrastrutture che aveva assunto l’impegno di verificare la possibilità di risolvere il problema. Oggi, passati venti giorni, siamo tornati da lui per capire se effettivamente potrà eliminare i pannelli pubblicitari da Via Valles. La sua risposta è affermativa: il comune procederà quanto prima. Noi, però, per cantar vittoria, come sempre aspettiamo di vedere con i nostri occhi la soluzione effettiva della questione, che non finisce qui ma continua. – Intervistati MATTIA IERARDI (Assessore alle Infrastrutture di Vicenza) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(xXlf_vPiJXs)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria