14/02/2021 VICENZA – Porta Santa Croce in città. Un edificio che da anni era nascosto dai teloni del cantiere che finalmente si è concluso. || Un panorama inedito su Vicenza da questo manufatto del quattordicesimo secolo che si appresta a diventare disponibile ed agibile anche a tutti i vicentini. I lavori di rstauro appena appena effettuati hanno permesso di liberare dai grandi teli consunti gli spazio ottocenteschi che da anni attendevano la messa in sicurezza. Il progetto aveva previsto il loro mantenimento. Un intervento lungo e impegnativo, sviluppato a vari stralci, che restituisce un doveroso decoro ad un manufatto così rappresentativo del patrimonio storico- architettonico cittadino. Un cantiere che non si conclude ancora dopo il consolidamento. L’obiettivo è restituire nuovi spazi a disposizione della collettività. E’ stato deciso quindi di rifinanziare un nuovo intervento. – Intervistati MATTEO CELEBRON (VICESINDACO CON DELEGA AI LAVORI PUBBLICI – VICENZA), ENZO LEGGI (PROGETTISTA E DIRETTORE LAVORI RESTAURO – AIM) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(i758jzAWghU)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria