19/02/2021 TOMBOLO – Il giorno dopo l’incendio nel capannone di triturazione della plastica di Tombolo si rinnova la raccomandazione ai cittadini del comune di lavare bene le verdure dell’orto per due o tre giorni. || Nessun danno ambientale grave dopo l’incendio divampato a Tombolo in un capannone a ridosso dell’ecocentro, dove si stoccano rifiuti plastici che vengono preparati per lo smaltimento. L’Arpav al termine dei controlli ha invitato, attraverso il comune, tutti i cittadini a lavare molto bene per alcuni giorni le verdure raccolte nell’orto. Una misura prudenziale visti i dati confortanti raccolti dai tecnici presenti sul posto. Un incendio di natura accidentale causato dalla scintilla che dalla trituratrice è volata all’interno del capannone che ha impegnato per tutta la mattina i vigili del fuoco. (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(f5MajLIkYiU)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria