22/02/2021 VICENZA – La pandemia nel nostro territorio. In calo i ricoveri, in aumento i casi con le varianti del virus. || Veneto ancora zona gialla, ma con grande attenzione L’aver prorogato il divieto di spostamento tra le regioni fino al 27 marzo, da parte del consiglio dei ministri, la dice lunga su quanto sia ancora alta la preoccupazione sulle dinamiche del contagio. A preoccupare ulteriormente la crescita delle percentuali del Virus nelle sue varianti brasiliana, sudafricana nigeriana e inglese. Nel vicentino prevale quest’ultima, 3 sono gli ultimi casi accertati. In Veneto «si attesta al 17%» dichiara Manuela Lanzarin l’assessore regionale alla sanità. Nell’attesa di nuovi approvvigionamenti, intensificati gli screening in particolare nella popolazione giovanile, dopo i test alla movida, annunciata la partenza a breve anche quelli nella scuole. – Intervistati MANUELA LANZARIN (ASSESSORE ALLA SANITA’ – REGIONE VENETO) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(AAhkNJW9Ycc)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria