23/02/2021 ROSA’ – Rinviata a domani, l’autopsia dei due coniugi di Rosà, dopo il dramma dello scorso giovedì || C’è attesa per domani, per l’esito delle autopsie sui corpi di Domenico Bizzotto e Antonia Rattin disposte dal pm Alessandra Block della Procura di Vicenza. Anche se sulla dinamica dell’efferato episodio di omicidio-suicidio non ci sarebbero dubbi. Il fatto, lo ricordiamo, risale al mattino di giovedì 18 febbraio quando l’ uomo ha deciso di togliersi la vita, ma non prima di aver ucciso la moglie con un taglio netto alla gola, avvalendosi di un coltello da cucina che ha ripulito e riposto dov’era. Anche il biglietto con la scritta PERDONEME, trovato accanto al cadavere ha contribuito ad allontanare ogni dubbio su quanto accaduto. Le indagini sono portate avanti dalla polizia del commissariato di Bassano, con l’ausilio della Scientifica e la squadra mobile di Vicenza. Il nulla osta dopo l’esame post mortem, a procedere, darà modo ai parenti di procedere con il rito funebre. (Servizio di Angelica Montagna)


videoid(mX8O1MveBkI)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria