25/02/2021 VICENZA – Un grido di allarme da Federfarma Vicenza, che chiede a gran voce il piano vaccinale ai farmacisti || E’ questo il grido d’allarme lanciato dalla categoria: dalle 253 farmacie del vicentino, nelle parole del Presidente Federfarma provinciale, ancora in attesa di un piano vaccinale che a tutt’oggi contempli l’urgenza della vaccinazione che riguardi la categoria. Con l’incolumità di farmacisti e dipendenti messa a rischio, tutti i giorni. Un servizio pubblico che comunque deve rimanere aperto, ma con troppi rischi – Intervistati GIOVANNI BATTISTA SCARONI (Pres. Prov.le Federfarma Vicenza), FABIO TIRAPELLE (Farmacista), RITA CARETTA (Farmacista) (Servizio di Angelica Montagna)


videoid(oOGTRPX-sO4)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria