02/03/2021 MONTECCHIO MAGGIORE – Decoro urbano e inosservanza delle norme anti-Covid. A Montecchio Maggiore tornano in servizio le pattuglie di prossimità e subito scatta la prima multa. || Pattuglie di prossimità al lavoro a Montecchio Maggiore e già arrivano i primi risultati. Ripristinate di recente dalla Polizia Locale dei Castelli il loro compito è la tutela del decoro urbano e la lotta all’inosservanza delle norme anti-Covid. Al lavoro ad Alte Ceccato hanno multato di 400 euro e la chiusura dell’attività, da 5 a 30 giorni, un negozio di parrucchiere gestito da un cittadino di origine straniera. All’interno dell’attività vi erano 6 clienti anziché i 2 previsti in base alla superficie. Sempre ad Alte hanno provveduto a far rimuovere una ventina di biciclette abbandonate ormai da tempo in alcune rastrelliere in viale stazione. Quelle rotte o mancanti di pezzi sono state smaltite mentre le altre sono state portate nei magazzini comunali. La pubblicazione di un dettagliato verbale sull’albo pretorio online del comune consentirà ai legittimi proprietari di poterle reclamare. (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(QX-iJjR237Y)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria