03/03/2021 VICENZA – Approvato il piano di quest’anno della tassa di asporto rifiuti del comune di Vicenza. || SIMONA SIOTTOSostenere la ripresa economica dei vicentini messa in ginocchio dalla pandemia. Anche la tassa sui rifiuti si allinea ai provvedimenti già varati dall’amministrazione comunale in questo momento di incertezza, indipendentemente dall’arrivo di nuovi fondi statali. Nessun aumento della pressione fiscale per i privati cittadini dunque e agevolazioni al 74% delle attività presenti in città, che corrispondono complessivamente a 5621 utenze non domestiche. Saranno sconti applicati direttamente in bolletta, già dalla prima rata di aprile. Le percentuali di riduzione sono variabili, in funzione delle tipologie di attività. – Intervistati SIMONA SIOTTO (ASSESSORE ALL’AMBIENTE – COMUNE DI VICENZA), MARCO ZOCCA (ASSESSORE AL BILANCIO – COMUNE DI VICENZA) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(e73B3dFqwXU)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria