RETE VENETA | Medianordest

BASSANO DEL GRAPPA | APPALTO VETERINARIO ALLA CONSIGLIERA COMUNALE: MINORANZE ALL’ATTACCO

04/03/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Polemiche roventi in Municipio a Bassano: la minoranza rivela come un servizio veterinario sia stato affidato tramite il distretto 1 dell’Ulss7 Pedemontana a una consigliera comunale proprio di Bassano || Ricordate l’affaire Zonta, con l’incarico di direzione lavori per la passerella a Solagna affidato all’assessore bassanese? Ecco, ora c’è un affaire Tulini: a segnalarlo sono le minoranze riunite, che sottolineano come il consigliere comunale di maggioranza Giulia Tulini sia affidatario, in quanto titolare di uno studio veterinario, di un servizio per il valore di circa 30 mila euro. Il servizio è condiviso dai Comuni del distretto 1 dell’Ulss7 ed è stato affidato da una delle Amministrazioni del territorio, ma saranno poi tutti i Comuni – compreso quello di Bassano – a pagare il conto alla fine dell’anno. Le minoranze, che in questo passaggio riscontrano una situazione inopportuna, annunciano un’interrogazione sull’argomento, per capire se il sindaco Elena Pavan sia a conoscenza di questa situazione e se abbia intenzione di muoversi per fare chiarezza su questa delicata vicenda. Resta però la solita domanda: quel che è lecito è anche sempre opportuno? – Intervistati RICCARDO POLETTO (Bassano Passione Comune) (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(Qi8ypsFavIA)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria

Exit mobile version