14/03/2021 VICENZA – Lotta al degrado: dalla droga all’accattonaggio, il sindaco di Vicenza spiega quali sono gli interventi messi in campo fino ad oggi per dare una risposta alle richieste di sicurezza dei cittadini. || Vicenza città anti-degrado. E’ questa la crociata del Sindaco di Vicenza. E si comincia proprio dalla lotta alla droga, con un’ordinanza ad hoc. A Campo Marzio, outlet veneto della droga, il sindaco va avanti con il suo progetto di una sede distaccata della polizia locale. Una riconquista simbolica del parco della città, per riportarlo ad essere terra di legalità, dove c’è posto per le forze dell’ordine e per i cittadini onesti, non per gli spacciatori.Sicurezza a Campo Marzio ma non solo. Anche gli altri parchi c’è l’occhio vigile delle forze dell’ordine. Un occhio elettronico, con le telecamere di videosorveglianza. Ma c’è un’altra partita nella lotta al degrado: quella contro l’accattonaggio. Insomma, nessun passo indietro, ma il futuro è ancora da scrivere. E Francesco Rucco lancia un appello al parlamento: «ci diano più poteri, come sindaci, per intervenire in modo efficace. Senza armi, o con armi spuntate, è difficile intervenire in maniera concreta». – Intervistati FRANCESCO RUCCO (Sindaco di Vicenza) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(lpmqMjz7jXc)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria