21/03/2021 POSSAGNO – Oggi, inaugurazione virtuale della mostra canoviana a Possagno || E’ sempre lei, Paolina Bonaparte Borghese la grande protagonista, scelta da Canova per diventare una Venere Vincitrice dalla bellezza senza tempo. PAOLINA STORIA DI UN CAPOLAVORO: è questo il titolo della mostra inaugurata virtualmente venerdì 19 marzo e che rimarrà aperta fino a domenica 30 maggio, sperando nella possibilità di una visita di persona. Un’iniziativa che, di fatto, diviene una sorta di inaugurazione delle celebrazioni propedeutiche agli anniversari canoviani del 2022, i duecento anni dalla morte del sommo maestro, uno dei più grandi artisti di tutte le epoche. Il Museo intende così omaggiare l’opera in questione dedicandole una mostra che valorizzi tutto il percorso compiuto dal Canova per arrivare alla realizzazione del capolavoro finito, focalizzando l’attenzione anche sui lavori grafici, pittorici e plastici e quell’influenza positiva esercitata dai pittori veneti del ‘500, primo fra tutti Tiziano. La mostra intende anche ripercorrere le vicende storiche del modello in gesso e aprire un confronto sul recente restauro a seguito della rottura di parte del piede, causata da un giovane austriaco che lo scorso luglio vi si sedette sopra. (Servizio di Angelica Montagna)


videoid(VxpW-bAuhqE)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria