22/03/2021 SOLAGNA – Picchia la fidanzata e per paura di prenderle dai genitori della ragazza un 27enne pluripregiudicato trova un nascondiglio a dir poco originale. || Si è barricato nella caserma dei carabinieri di Solagna per timore d’essere picchiato dai genitori della fidanzata. E’ accaduto domenica, attorno alle 13. E il motivo c’era pure perchè l’uomo, un 29enne pluripregiudicato, il giorno prima aveva preso a pugni la giovane, facendole un occhio nero. Per questo i familiari, rom residenti a San Nazario, l’hanno raggiunto con tutte le intenzioni di vendicare l’aggressione. Hanno inziato a urlargli fuori dalla caserma minacce di morte, creando parecchia tensione. Per calmare gli animi è stato necessario anche l’intervento di una volante del commissariato di polizia di Bassano. (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(tSE6iNoqsdw)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria