23/03/2021 BASSANO DEL GRAPPA – La zona rossa, mette a dura prova anche i tutti quei negozietti storici (le botteghe alimentari), che stanno risentendo fortemente della pandemia || Zona Angarano, che porta dritta al monumento nazionale che è il Ponte Vecchio a Bassano.Qui ci sono storici negozietti che sono diventati simbolo di storie paesane, di personaggi e di tradizioni. La zona rossa rischia di mettere a dura prova la loro sopravvivenza. 45 anni che il negozio è aperto, adesso mancano tutti quei clienti da Marostica, Nove, Cartigliano. Ci spostiamo poco più in là dove c’è un’ altra bottega storica, la macelleria. Ma qui la musica sembra diversa… Altro negozio aperto dal 1966, ora lo gestisce il figlio Carlo, qui il delivery salva un pò la situazione – Intervistati MARA MARIA BRESSANIN (Negoziante), BRUNO CAMPAGNARO (Negoziante), CARLO GIARON (Negoziante) (Servizio di Angelica Montagna)


videoid(36F9iyluZwM)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria