25/03/2021 VICENZA – Spaccio e tossicodipendenti. In via Faccio, a Vicenza, è impossibile vivere. Dopo il nostro servizio di denuncia oggi il Sindaco prende un impegno con Rete Veneta. || Via Faccio, all’incrocio con il degrado. Vicenza, storie di ordinaria esasperazione: i residenti avevano chiamato Rete Veneta per denunciare la presenza di senzatetto che bivaccano e poi tanto, tanto spaccio a due passi da una scuola. Pusher sfrontati, sempre gli stessi, raccontano i cittadini: si piazzano davanti ai palazzi dove i tossicodipendenti si drogano e dove gli spacciatori vendono veleno. Rabbia, indignazione: questa è la voce dei residenti, supportata anche dall’associazione Vicenza ai Vicentini. Una voce che noi oggi, come promesso, portiamo al Sindaco di Vicenza, Francesco Rucco.Il sindaco dopo l’intervento di Rete Veneta si impegna a portare la questione sul tavolo del Prefetto, in occasione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza con le altre forze dell’ordine. Bene, allora dopo che le autorità competenti ne avranno discusso, torneremo alla carica per sapere che provvedimenti adotteranno. Solo se verrà aumentato il livello di guardia potremo dire “missione compiuta”. Per ora non finisce qui ma continua. – Intervistati FRANCESCO RUCCO (Sindaco di Vicenza) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(ryNNISokroQ)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria