28/03/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Prosegue il nostro viaggio tra i reparti dell’ospedale di Bassano per conoscere meglio le attività al servizio dei pazienti. Oggi scopriamo la storia di una campionessa di arti marziali e il suo incontro con il primario di Ortopedia. || “Adotta un Reparto” è il nostro appuntamento fisso che vi accompagna a conoscere le varie realtà di Eccellenza dell’ospedale di Bassano. Appuntamento che potete seguire ogni martedì alle 19.40, mercoledì alle 13.45 e mezzanotte e mezza, e domenica alle 16.15. Questa settimana vi raccontiamo la storia di Erica, campionessa di arti marziali, per la precisione di taekwondo, e del suo incontro con il primario di ortopedia, Giovanni Grano, che ha scoperto la causa dei suoi dolori all’anca e l’ha operata, facendo ripartire al meglio la sua carriera sportiva.Il medico studia a fondo in caso di Erica, che fa parte del gruppo sportivo dei carabinieri, e scopre che la causa è il cosiddetto conflitto femoro acetabolare. Un problema nella zona tra l’anca e il femore.Va detto comunque che la storia di Erica non è un caso raro. La sua situazione, la sua patologia si possono ritrovare in molti altri atleti. L’importante è saper riconoscere i sintomi.Il primo marzo l’intervento chirurgico, e il 20 maggio, meno di tre mesi dopo, la partenza per Mondiali in Corea, con il ritorno alle gare e l’orgoglio di far parte del gruppo sportivo dei carabinieri. – Intervistati ERICA NICOLI (Campionessa Taekwondo Gruppo Sportivo Carabinieri), GIOVANNI GRANO (Direttore Unità Operativa Complessa Ortopedia) (Servizio di Federico Fusetti)


videoid(DmaWTIN9Slk)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria