29/03/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Quattro denunce ad altrettanti individui che sui social hanno attaccato pesantemente gli agenti del commissariato di polizia, dopo le multe comminate al bar di via quarta armata durante la manifestazione #ioapro || Diffamazione aggravata e vilipendio. Rischiano oltre 6 mila euro di multa ciascuno 4 individui, di età compresa tra i 34 e i 45 anni che hanno scritto sui social messaggi denigratori e offensivi contro gli agenti del commissariato di polizia di via pecori giraldi, intervenuti lo scorso 15 gennaio per controlli anticovid allo Steffy bar di via Quarta Armata, a Bassano. Della vicenda, ricorderete ci eravamo occupati anche noi, quando la titolare aveva aderito alla protesta nazionale #io apro, ma era stata multata assieme a un anziano avventore. Una storia che aveva fatto discutere parecchio. Dopo il nostro servizio, sui social alcuni leoni da tastiera hanno attaccato in maniera molto pesante, rasentando la minaccia, gli agenti e in alcuni casi anche i loro familiari. Convocati in commissariato, neanche a dirlo i leoni si sono trasformati in agnelli. C’è chi ha addirittura millantato l’hackeraggio del suo profilo, chi la clonazione. Ma non ha funzionato e per loro sono scattate le denunce. (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(NUHdueW_cy4)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria