02/04/2021 VICENZA – Bomba day: a Vicenza si continua a lavorare per organizzare l’evacuazione di tremila cittadini. Anche oggi c’è stato un confronto tra Prefetto e Sindaco. || Bomba day: oggi il summit in Prefettura tra il Rappresentante del Governo, Pietro Signoriello, ed ed il Sindaco di Vicenza, Francesco Rucco. Quella che viene messa in piedi è una giornata campale: oltre tremila cittadini verranno evacuati, e di questi 500 sono fragili o disabili. 700 persone lavoreranno per garantire la sicurezza e l’assistenza dei residenti che dovranno lasciare la propria abitazione per qualche ora. La fiera come abbiamo anticipato noi di Rete Veneta è candidata ad ospitarli e a dargli da mangiare, garantendo le distanze ed il rispetto delle regole anti-covid. La data del giorno x verrà individuata nel prossimo incontro in provincia fissato il 7 aprile.I costi stimati sono ingenti, e per questo il Comune di Vicenza chiederà lo stato di emergenza ed invocherà l’intervento economico del Governo. – Intervistati PIETRO SIGNORIELLO (Prefetto di Vicenza), FRANCESCO RUCCO (Sindaco di Vicenza) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(0bqYnUee4qM)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria