03/04/2021 VICENZA – La Polizia ha fermato ed espulso un nordafricano giunto in Italia da un mese. || Uno straniero irregolare in Italia evaso dal centro di accoglienza di Trapani è stato individuato e bloccato dagli agenti delle Volanti DELLA QUESTURA DI VICENZA nel pomeriggio di ieri. L’uomo un tunisino di 26 anni era sbarcato nel febbraio scorso dopo una traversata in gommone. Risultato però positivo al Covid doveva permanere in isolamento fiduciario nella locale struttura di accoglienza da dove invece aveva fatto perdere le proprie tracce. E’ stato notato invece dai poliziotti in viale Mercato Nuovo in città. Alla vista degli agenti l’uomo ha cercato di dileguarsi, ma è stato bloccato e accompagnato nei locali dell’Ufficio Immigrazione. Accertata la sopravvenuta negatività al Covid lo straniero è stato condotto al Centro di identificazione di Gradisca di Isonzo ed espulso dal territorio nazionale. (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(fnJTrxGd4nQ)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria