06/04/2021 PIANEZZE – Se ne andava in giro con una Mercedes “truccata”, nella quale erano occultati oltre 350 mila euro. Ma è finito nella rete dei finanzieri di Vicenza || Se ne andava in giro con oltre 350 mila euro nascosti in un doppio fondo costruito ad arte nella sua automobile, ma è finito nel mirino della guardia di finanza di Vicenza. Che ha anche scoperto un buco nelle sue dichiarazioni dei redditi a partire dal 2013: un 49enne napoletano è stato fermato per un banale controllo a Pianezze, e il suo atteggiamento – unito alle autocertificazioni contraddittorie che ha presentato – hanno subito messo sul chi va la le fiamme gialle. Conducente e vettura sono stati sottoposti ad altre verifiche, che hanno dato subito i loro frutti: se da un lato è emerso che l’uomo non presentava più dichiarazioni dei redditi da 8 anni, dall’altro i finanzieri hanno scoperto un sistema meccanico che permetteva l’apertura di un doppiofondo nella Mercedes guidata dal 49enne. In questo vano, invisibile dall’esterno, c’erano 368 mila euro in buste di plastica. Il guidatore non ha fornito indicazioni sulla provenienza e sulla destinazione del denaro ed è stato denunciato per ricettazione. Soldi e Mercedes sono stati posti sotto sequestro (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(LdEK5jMAGcE)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria