06/04/2021 ASIAGO – Il comparto dei maestri di sci e degli operatori del settore invernale della neve lancia un grido d’allarme: siamo abbandonati e non lavoriamo da oltre un anno || Non lavorano da oltre un anno e si sentono presi in giro, abbandonati da chi sembra essersi dimenticato di loro. Il comparto dei maestri di sci e degli operatori del settore invernale della neve prova a lasciarsi alle spalle 12 mesi di grandi difficoltà. Come detto, la speranza è quella di recuperare qualcosa nel periodo estivo per poi prepararsi alla prossima stagione, quella del rilancio. Tuttavia la strada sembra in salita. – Intervistati FRANCO PAGANIN (maestro di sci) (Servizio di Alex Iuliano)


videoid(v3GXsNTawlw)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria