06/04/2021 VICENZA – Edilizia residenziale pubblica. Il comune di Vicenza avvia l’iter per recupeare 200 alloggi a costo zero. || Superbonus 110%, iniziato un percorso per verificare la fattibilità del recupero di 101 alloggi erp. Si punta a lavori di miglioramento energetico per oltre 1 milione di euro a costo zero per le casse comunali. L’assessore al patrimonio Roberta Albiero ha ottenuto dalla giunta il via libera a verificare la fattibilità dell’operazione che punta a ottenere l’importante agevolazione prevista dal decreto Rilancio per 40 alloggi in viale Fiume, 25 in via Randaccio, 24 in via Salvemini e 12 in strada Biron di Sopra.Si tratta di appartamenti di edilizia residenziale pubblica anni ’60 e ’70 individuati da Amcps. “Se l’operazione andrà a buon fine – aggiunge l’amministratore unico di Amcps Carlo Rigon – innescheremo un processo virtuoso. Il primo beneficio riguarda ovviamente il recupero di edifici che hanno oggettive carenze nell’isolamento termico, dal tetto, alle pareti, agli infissi, e caldaie spesso vetuste.” – Intervistati CARLO RIGON (AMMINISTRATORE UNICO AMCPS VICENZA), ROBERTA ALBIERO (ASSESSORE AL PATRIMONIO – COMUNE DI VICENZA) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(d-JzhpIjTak)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria