11/04/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Poliiza locale di Bassano al lavoro idnetifica, multa e denuncia quattro persone a vario titolo. Massima attenzione alla tutela dell’ambiente. || Una serie di interventi ha visto impegnata la polizia locale di Bassano che ha identificato, multato e denunciato a vario titolo 4 persone resposnabili di altrettanti episodi negli ultimi giorni. Occhio di particolare riguardo alla tutela dell’ambiente, andando a scovare una furbetta dei rifiuti, una 40enne domiciliata a Marostica, che in più occasioni ha scaricato sacchi di immondizie nel torrente Silan. Ed è un 60enne di Romano d’Ezzelino il piromane che lo scorso 23 marzo appiccò il fuoco in un bidone della spazzatura, fermandosi poi a seguire lo spegnimento del rogo da parte dei pompieri.Deve rispondere invece di atti falsi e false attestazioni di pubblico ufficiale un 65enne anch’egli di Romano, che per settimane parcheggiava sulle strisce blu, esponendo un falso tesserino per disabili abilmente contraffatto.Mentre è stato identificato il 70enne che lungo strada Rivana, ricorderete, finse di chiedere informazioni a due donne abbassandosi poi i pantaloni. – Intervistati CLAUDIO MAZZOCCO (Ass. Sicurezza Bassano Del Grappa) (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(wwq1QASTskI)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria