11/04/2021 VICENZA – Punto della situazione su chi e come ci si vaccina nell’Ulss 8. A spiegarlo la responsabile vaccinale nonchè direttore del Sisp Maria Teresa Padovan || Allo stato dell’arte con questa domenica 11 aprile si conclude l’offerta almeno della prima dose degli ultra 80enni. Esaurita questa fase, che ha visto l’invio delle lettere dell’Ulss, ad avere spazio sarà l’auto prenotazione sul portale della Regione Veneto ma sarà anche qui al momento per determinate categorie ovvero gli ultra settantenni di questi però per l’Ulss 8 ricordiamo che i medici di medicina generale possono chiamare gli assistiti delle classi tra il ’43 e il ’47. Tutti gli altri dal 51 al 49 possono prenotarsi tramite portale regionale l’Ulss 8 apre per questi una slot di prenotazione. Poi ci sono i cosiddetti pazienti fragili tipo i diabetici di tipo 1 o con gravi patologie che sono tabellate per loro è stata aperta un’apposita slot di prenotazioni se però non è riconosciuto il codice di esenzione significa che la persona non rientra tra le categorie fragili previste. Non mancano anche delle novità e riguardano i soggetti che godano della legge 104 e i loro accompagnatori, l’Ulss 8 apre una slot di prenotazione lo stesso dicasi per gli ultraottantenni che non avessero ricevuto per un qualche motivo la lettera anche per loro viene riservata una possibilità di vaccinarsi. – Intervistati MARIA TERESA PADOVAN (Responsabile vaccinazioni Ulss 8 Berica) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(PXCTLcXFFB0)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria