21/04/2021 VENEZIA – E il presidente Zaia è intervenuto oggi sul decreto riaperture del governo e dice: sarà un periodo di convivenza con il virus ma serve chiarezza da parte del governo || Il presidente Luca Zaia parla di convivenza con il virus oggi che ci sono i vaccini, che ci sono nuove terapie che si conosce meglio il covid rispetto a un anno fa. Si deve aprire una nuova fase, certo aperture e libertà di movimento passano per la campagna vaccinale: da lunedì il veneto avrà a disposizione 200.000 dosi di vaccini la settimana e la regione conta di chiudere entro l’estate gli over 60. E ancora Zaia, guardando al dibattito attorno al nuovo decreto aperture, afferma E poi, in vista delle riapertura diventa centrale il tema del turismo, il Veneto, prima regione turistica d’Italia, guarda ad una ripresa in sicurezza e chiede chiarezza al governo. – Intervistati LUCA ZAIA (Presidente Regione Veneto) (Servizio di Monica Smiderle)


videoid(h7IMkATfY8s)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria