21/04/2021 VICENZA – Viaggio nei settori economici colpiti dagli effeti della pandemia. Oggi riflettori puntati sul vivaismo. || Secondo le principali associazioni di categoria il settore del vivaismo nel vicentino ha sofferto perdite di fatturato che si aggirano al 30% con punte fino al 60%. Si attendono anche qui misure di sostegno più consistenti dei ristori simbolici previsti dal precedente decreto a salvaguardia anche dei posti di lavoro. l’impossibilità di spostamento dei clienti ha impedito la vendita di alcune tipologie di piante, ma la crisi ha anche aguzzato l’ingegno, come ci testimonia Federico Zandomeneghi responsabile di un importante vivaio a Creazzo. – Intervistati FEDERICO ZANDOMENEGHI (RESPONSABILE VIVAIO DI CREAZZO) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(fS-2clCinws)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria