28/04/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Pesante intervento delle opposizioni bassanesi sul bilancio, parlano di incapacità e inesperienza della giunta del sindaco Pavan. || Le opposizioni a Bassano affilano le armi in vista del consiglio comunale di giovedì nel quale è prevista l’approvazione del bilancio 2020. Un rendiconto che si chiude con un avanzo di 6 milioni e mezzo di euro. Inaccettabile per le minoranze avere i soldi e non usarli per aiutare i cittadini soprattuto nell’anno dell’emergenza covid. “Non siamo stati ascoltati” tuonano i consiglieri che continuano con forza: “i numeri sono la dimostrazione nero su bianco dell’incapacità della giunta, del sindaco Pavan e di buona parte dei consiglieri di maggioranza”. E poi c’è il capitolo delle opere pubbliche, anche su questo fronte le opposizioni denunciano la mancanza assoluta di progettualità – Intervistati ANGELO VERNILLO (Consigliere comunale Bassano Passione Comune), RICCARDO POLETTO (Consigliere comunale Bassano Passione Comune), ROBERTO CAMPAGNOLO (Consigliere Comunale Gruppo Misto) (Servizio di Monica Smiderle)


videoid(S4jE29kI0tc)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria