28/04/2021 VICENZA – Vaccinazioni. Via libera all’accordo tra Regioni e Farmacisti: si potrà vaccinare anche in farmacia || Vaccinazioni anche l’Ulss 8 riapre le prenotazioni per gli over 60 a disposizione altri 2 mila posti circa per la settimana che va dal 10 maggio. Intanto via libera all’accordo quadro tra Regione e associazioni di categoria dei farmacisti per vaccinare anche nelle farmacie che aderiranno, 381 mila le dosi a loro destinate. «Sono quasi 120 le farmacie vicentini che hanno aderiti – spiega Giovanni Battista Scaroni Presidente Federfarma Vicenza – un accordo che vede le farmacie sempre più in linea con il profilo che le vede presidio della salute sul territorio». Johnson & Johnson ed AstraZeneca i due tipi di vaccini, più semplici da conservare, che verranno inoculati in farmacia che si organizzeranno con locali idonei e personale vaccinale precedentemente formato. «Potranno vaccinarsi in farmacia – continua Daniela Giovanetti Segretario di Federfarma Vicenza – tutti quei soggetti definiti secondo le disposizioni della Regione che non abbiano criticità, quindi soggetti sani». Farmacie che saranno collegate all’anagrafe vaccinale regionale con una app e quindi perfettamente integrate nella rete dei soggetti coinvolti nella campagna di vaccinazione, insieme alle Aziende socio-sanitarie e ai Medici di Medicina Generale. – Intervistati GIOVANNI BATTISTA SCARONI (Presidente Federfarma Vicenza), DANIELA GIOVANETTI (Segretario Federfarma Vicenza) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(Q7hyimxqqwY)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria