28/04/2021 VENEZIA – L’epidemia continua a rallentare in Veneto. E Zaia fissa l’obbiettivo: arrivare a fare 40mila vaccinazioni al giorno. || Se il Covid è l’infezione, il lockdown è il disinfettante. Un disinfettante che costa caro all’economia. Luca Zaia rilancia così la sfida per tornare alla normalità: da una decina di giorni i numeri dell’epidemia sono in calo, ma la vera prova son le riaperture iniziate questa settimana. Se la curva pandemica non torna a salire allora comincerà davvero una nuova fase in cui verrà puntato tutto sulla vaccinazione: ad oggi ci sono 72mila posti per gli over 60, e questa mattina sono state aperte le prenotazioni.Intanto entro dieci giorni sarà operativa l’app per la prenotazione dei vaccini, che potrebbe diventare una vera e propria rivoluzione destinata a restare anche nel post-covid, per altri servizi sanitari. – Intervistati LUCA ZAIA (Presidente Regione Veneto) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(XuplbRf1q3I)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria