29/04/2021 ASIAGO – Sopralluogo di autorità militari e cittadine al sacrario di Asiago, che sarà sottoposto a importanti lavori di restauro || Il sacrario del Leiten è al centro di un importante progetto di restauro, che partirà nel 2022: il monumento, la cui costruzione è iniziata nel 1932, non ha mai subito interventi di sistemazione e presenta alcune criticità che vanno superate prima possibile. Nel progetto sono stati inseriti gli interventi di pulizia delle superfici in pietra e marmo, anche interne, oltre a una sistemazione delle fessurazioni dell’intonaco e dei tratti in cui la pietra e la vernice si stanno sgretolando a causa delle intemperie. Saranno anche tirate a lucido le lapidi e verrà costruito un ascensore, che era stato originariamente inserito nel progetto ma che non era più stato portato avanti. Nella parte sommitale dovrebbe trovare spazio una nuova area espositiva per un museo e anche il tetto sarà sottoposto a importanti interventi di restauro. Questo nuovo passaggio è stato reso istituzionale dal sopralluogo al sacrario militare da parte del commissario generale di onor caduti, il generale di divisione Gualtiero Mario de Cicco, accompagnato dalle autorità asiaghesi e dalle associaizoni d’arma dell’Altopiano. – Intervistati FRANCO SELLA (Vicesindaco di Asiago) (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(IsZcty5XOeo)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria