RETE VENETA | Medianordest

BASSANO DEL GRAPPA | 1° MAGGIO, FESTA DEL LAVORO TRA LUCI E OMBRE

01/05/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Oggi primo maggio, festa del lavoro, abbiamo sentito dalle categorie sindacali cgil, cisl e uil com’è la situazione nel bassanese. E i dati del primo trimestre di quest’anno alternano luci e ombre. || Il diritto al lavoro. In questo primo maggio pesa terribilmente la crisi economica dettata dalla pandemia. Nel primo trimestre 2021anche nel Veneto le donne si confermano le più penalizzate dalla crisi, con una flessione delle assunzioni del 22% rispetto al 2020, a fronte del -13% fatto registrare dagli uomini.Il saldo occupazionale è positivo per circa 29.000 posizioni di lavoro dipendente nei primi tre mesi di quest’anno,la flessione della domanda registra numeri importanti in tutte le province. Solo in quella di Vicenza,comprendendo quindi il bassanese, si  è registrato un-11%. Seppur tra luci e ombre. – Intervistati GIUSEPPE ROSA (Femca Cisl Bassano), LAURA SCALZO (Filctem Gcil Vicenza), TIZIANO CORTESE (Uiltec Uil Bassano) (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(Glh1bYI3eyU)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria

Exit mobile version