03/05/2021 BASSANO DEL GRAPPA – Circa tredicimila le dosi di vaccino Pfizer in arrivo nei prossimi giorni nell’Ulss Pedemontana. Il direttore generale Bramezza si unisce all’appello lanciato dal presidente Zaia: «Ci sono posti liberi, prenotatevi». || «Abbiamo molti posti liberi – spiega Carlo Bramezza, direttore generale dell’Ulss 7 Pedemontana – per questa settimana. Invitiamo la popolazione dai 60 agli 80 anni a farlo velocemente». E’ l’appello accorato che il direttore generale dell’Ulss Pedemontana rivolge ai cittadini over 60 residenti nel territorio. La prenotazione è fondamentale soprattutto per velocizzare le operazioni nei centri vaccinali. Si può fare sul portale della regione ma anche nelle farmacie, nelle caserme dei carabinieri, in comune dove viene consegnato il foglio dell’anamnesi che va compilato prima del vaccino: «Invitiamo la popolazione a vaccinarsi velocemente – continua il direttore generale Bramezza – perché si bloccano le classi successive come quelle dei cinquantenni. Se non ci saranno prenotazioni, non escludiamo di aprire a queste classi». Nessuna coda, affluenza regolare al Palangarano. Dal 13 maggio, in previsione dell’aumento dei vaccini, il centro di riferimento si sposterà all’Eurobrico. Intanto confortanti i dati che arrivano dai ricoveri, in particolare dal Covid Hospital di Santorso dove potrebbe essere chiusa un’altra ala nel corso della settimana. – Intervistati CARLO BRAMEZZA (Direttore Generale Ulss 7 Pedemontana) (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(ys54b9uy8Rw)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria