03/05/2021 VICENZA – Covid e ripresa economica. I tassisti chiedono provvedimenti urgenti, visto la ripresa stentata delle riaperture. || Covid e ripresa economica. I tassisti chiedono provvedimenti urgenti, visto la ripresa stentata delle riaperture. I tassisti vicentini non ce la fanno più. La crisi economica derivata dalla pandemia ha messo in ginocchio anche il loro settore, riducendo quasi del 60% il loro ultimo fatturato annuo. Non vedendo profilarsi all’orizzonte una veloce ripresa del turismo, delle fiere, delle attività serali chiedono a gran voce l’arrivo dei sostegni, ma non solo. Raffaele Vacca, presidente della cooperativa Radio Taxi Vicenza, chiede siano resi immediatamente disponibili i “buoni viaggio” in città. Una misura che porterebbe beneficio alla popolazione che non userebbe comunemente il taxi, ma che se fosse avviata darebbe una indiscutibile iniezione di liquidità e fiducia ad un settore in forte sofferenza. – Intervistati RAFFAELE VACCA (PRESIDENTE COOPERATIVA RADIO TAXI VICENZA) (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(eLehUGGI1WY)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria