06/05/2021 VICENZA – Appello dell’Ulss 8 agli over 60 che non hanno ancora prenotato la vaccinazione. Ne mancano ancora 18mila, poi si passerà agli over 50 || C’è ancora un po’ di tempo, ma poco per gli over 60 e 70 , circa 18 mila ancora indecisi sulla vaccinazione poi l’affollata corte degli over 50, ben 81 milla, avrà il sopravvento tanto che l’Ulss 8 medita di ampliare il servizio serale di vaccinazioni anche ad altri giorni della settimana oltre al giovedì. Ad essere di supporto nella vaccinazione degli over 60 arrivano anche i medici di base che chiameranno i loro assistiti a loro disposizione 15 mila vaccini. In queste ore è partita anche la vaccinazione dei genitori di minori disabili circa 1.200. Da venerdì invece per chi è chiamato a vaccinarsi con Pfizer e Moderna la seconda dose, come da indicazioni del comitato scientifico, verrà prenotata a 6 settimane (42 giorni). Per chi ha già l’appuntamento per la seconda dose rimane confermata la data. 1700 invece le dosi di Johnson&Johnson inoculate. Si ricorda infine che da mercoledì è necessario, quando si prenota, inserire anche le ultime 6 cifre della tessera sanitaria questo per evitare i furbetti – Intervistati MARIA GIUSEPPINA BONAVINA (Direttore generale Ulss 8 Berica) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(8Rh0_Sc6WO0)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria