06/05/2021 VICENZA – E mentre la Regione fà i suoi passi verso una riapertura delle case di risposo, chi gestisce gli IPAB chiede regole chiare || Visite dei parenti alle RSA, residenze sanitarie assistite: si attendono linee guida nazionali ben precise, con la speranza di aprire in fretta ma in sicurezza, essendo a tutt’oggi ancora fermi al DPCM di marzo scorso, di fatto ancora in vigore, dove si prevede che siano le direzioni sanitarie delle singole strutture a impostare le modalità di apertura. – Intervistati ANNALISA BERGOZZA (Dir. Gen. IPAB Vicenza ) (Servizio di Angelica Montagna)


videoid(oKA484GRwJc)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria