07/05/2021 VICENZA – Turismo ed economia. Vicenza riparte dalle mostre mercato e dai concerti. Quasi 40 eventi tra maggio e settembre per rivitalizzare il centro storico e tornare a far vivere Campo Marzo ai vicentini || Un rilancio per economia e turismo, attraverso i 40 eventi volti a rivitalizzare il centro storico da maggio a settembre nei fine settimana Si parte questo weekend con uno dei settori più penalizzati da chiusure e restrizioni, quello delle mostre mercato, con L’arte in Corso, e Unico: il mercato del fatto a mano, Salute alle erbe dedicata alle erbe aromatiche. Dalle esposizioni, fotografiche di florvivaismo, agli appuntamenti culinari ed enogastronomici,al primo meeting delle storiche Fiat 500 che sfileranno in città, il cartellone di “Vivi Vicenza d’estate” non dimentica i bimbi con i laboratori di ViAma, e le rassegne musicali come Estate in Musica, e Vicenza in Festival, e la serie di concerti e nomi, per ferragosto, ancora da svelare. Ma ad essere sede e protagonista dell’auspicata “ripresa” estiva, sarà Campo Marzo, che ospiterà numerose iniziative gastronomiche: da Sapori di Mare allo street food, dal festival dello Gnocco fritto, al Pizza Festival. «L’obiettivo – ha detto l’assessore al Turismo Silvio Giovine – è quello di riportare i vicentini a vivere Campo Marzo, affiancando ad una politica di sicurezza quella della valorizzazione» – Intervistati SILVIO GIOVINE (Assessore al Turismo di Vicenza) (Servizio di Luisa Bertini)


videoid(7dRL6XWr9tA)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria