23/05/2021 ALTOPIANO – Riaperti anche gli impianti di risalita e la stagione sciistica. “Non c’è più neve e per noi è una burla”, dichiara il sindaco di Gallio, ma lancia un appello affinchè arrivino fondi concreti alle attività montane messe in ginocchio dalla pandemia. || Il 22 maggio è ripartita la stagione sciistica, riaperti gli impianti di risalita. Se per lo sci è meglio stendere un velo pietoso, forse la nostra montagna riesce a riscattarsi con funivie e seggiovie al servizio dei turisti e degli amanti dell’altopiano. Dopo la sberla che i gestori degli impianti hanno ricevuto dal govenro a metà febbraio, oggi ci si accontenta, dice il sindaco di Gallio Emanuele Munari.Ma, continua, serve più che mai un ristoro vero e concreto a chi in questi mesi è stato schiacciato dalla pandemia – Intervistati EMANUELE MUNARI (Sindaco Gallio) (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(_7Cqffh1x4U)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria