23/05/2021 BASSANO DEL GRAPPA – La città di Bassano come non la ricordavamo. Tantissime persone in centro e sul ponte vecchio, per riassaporare un viaggio di ritorno alla normalità. || Una Bassano così non si vedeva da tanto tempo. Troppo. In questa domenica si può dire che i turisti abbiano fatto le prove tecniche per riappropriarsi della città ai piedi del Grappa. Unico indizio che ci ricorda che siamo ancora in era covid, che ancora dobbiamo mantenere tutte le misure di sicurezza anticontagio è la mascherina. E dobbiamo dire che chi in questa giornata ha raggiunto il cuore di Bassano si è attenuto alle regole. D’altro canto la voglia di uscire e riassaporare la possibilità di farsi quattro passi in centro, apprezzando le tante bellezze che offre la città del ponte vecchio, è troppo forte. C’è chi, furoi da microfono e telecamera, ci ha confessato d’essere emozionato da questo ritorno alla normalità.Meta su tutte: il monumento nazionale, restituito al pubblico nella sua interezza.Insomma in linea con quanto sta accadendo in tutte le città storiche e d’arte della nostra regione, anche Bassano non è da meno. E la lotta al coronavirus sta mostrando i suoi frutti. Le vaccinazioni, che proseguono a ritmo serrato in tutta la regione, hanno visto superare i 2 milioni e mezzo di somministrazioni tra prime e seconde dosi, segnando il ritmo verso la ripresa. (Servizio di Vanessa Banzato)


videoid(XhuctntvDJ0)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria