24/05/2021 VICENZA – E a fronte del dato della flessione in ribasso per quanto riguarda i ricoveri Covid dell’Ulss 6, abbiamo sentito i vertici dell’Ulss Berica || Si va verso una normalità con la tendenza di numeri che non fanno più paura per quanto riguarda la pandemia da Covid. Anche l’Ulss 8 Berica tira un sospiro di sollievo. Una trentina i pazienti ricoverati per Covid solo tre sono in terapia intensiva. A breve potrebbe chiudere il reparto di geriatria dell’ospedale di Valdagno. Il reparto di pneumologia del San Bortolo che ricovera i pazienti semi critici si riduce della metà, visto che a tutt’oggi i pazienti ricoverati sono sette. L’altra metà, quindi, sarà usufruibile da pazienti non covid. – Intervistati SALVATORE BARRA (Dir. Sanitario Ulss 8 Berica) (Servizio di Angelica Montagna)


videoid(3aBCYcl8-Lw)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria