24/05/2021 VICENZA – Il vicino aveva appena litigato con il padre e lui ha pensato bene di uscire sul balcone minacciandolo con un machete. E’ accaduto a Vicenza. || Sono stati i residenti di Via Fiume a chiamare il 113 quando sul balcone di una condominio di Via Fiume hanno visto spuntare un machete. A impugnarlo, con fare minaccioso nei confronti del vicino, un uomo di 67 anni che dopo l’ennesima lite tra suo padre e il dirimpettaio aveva pensato bene di fargli un po’ di paura brandendo il coltellaccio. Un gesto che gli è valsa la denuncia per minacce aggravate da parte degli agenti delle volanti giunti sul posto. (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(eNuGihS7n_M)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria