27/05/2021 MUSSOLENTE – Sul tema della Pedemontana si è svolto un incontro per fare chiarezza sulle ricadute sulla viabilità minore || L’apertura del nuovo tratto della Pedemontana e del casello di Mussolente-Loria comporterà delle ricadute per la viabilità locale, in particolare per quanto riguarda la presenza di mezzi pesanti sulla rete minore. Per mitigare e ridurre l’impattu dell’incremento del traffico in zona si è tenuto un incontro al quale hanno partecipato la responsabile della Regione, l’ingegnere Elisabetta Pellegrini, Veneto Strada, i sindaci di Romano d’Ezzelino, Mussolente e Cassola, Vi-Abilità e il consigliere Giorgio Santini per la Provincia. Verranno quindi predisposti in questa prima fase tutti gli strumenti tecnici di rilevazione per ottenere uno studio del traffico sul medio termine, per verificare le variazioni e l’impatto sul territorio dopo l’apertura del casello. Poi, dati alla mano, si andrà alla ricerca di eventuali alternative. – Intervistati GIORGIO SANTINI (Consigliere Delegato Provincia di Vicenza) (Servizio di Ferdinando Garavello)


videoid(f6fRrE61KcE)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria