30/05/2021 VICENZA – Dopo la crisi è tempo di ripartenza economica. Nel vicentino le aziende cercano lavoratori specializzati. || Competenze per competere. Dopo la crisi inizia un nuovo rinascimento in cui le aziende vogliono e devono intercettare la ripresa, i fondi europei, le risorse del recovery fund: ma per essere competitivi servono risorse specializzate.Nei prossimi tre anni da parte dei grandi gruppi nel vicentino è prevista una forte richiesta di professionisti, in particolare di ingegneri e diplomati in meccanica ed elettronica.Da oggi al 2024 circa la matà delle assunzioni riguarderà per il 23,1% professioni specializzate, e per il 20,7% professioni tecniche. – Intervistati GIANLUCA CAVION (Presidente Confartigianato Vicenza) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(fDpKF0bMHyw)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria