01/06/2021 ALTA PADOVANA – Anche nel santuario antoniano di Camposampiero prende il via la tredicina in preparazione alla festa del 13 giugno, con le parrocchie del territorio accompagnate dalle autorità civili. || Parrocchie del Camposampierese pellegrine nei tredici giorni che portano alla festa di Sant’Antonio. Si apre con il 1° giugno il cammino che conduce ai santuari antoniani di Camposampiero i fedeli di undici comuni guidati dalle autorità civili e religiose. Un omaggio tradizionale che culminerà nell’offerta dell’olio e nell’accensione della lampada votiva da parte del sindaco di San Giorgio delle Pertiche Daniele Canella presidente della federazione. Ogni giorno nel santuario sorto nel luogo da cui Antonio, morente, partì accompagnato dai confratelli su un carro alla volta di Padova, dopo la preghiera della tredicina e la santa messa, la reliquia del Santo accompagnata dai frati arriverà intorno alle 20.30 nei comuni dove, dopo una preghiera a Sant’Antonio, visiterà con un breve pellegrinaggio luoghi simbolici del paese, segno tangibile di benedizione a tutta la comunità. (Servizio di Chiara Gaiani)


videoid(BQwmFFksB7s)finevideoid-categoria(bassanotg)finecategoria