02/06/2021 VICENZA – Parliamo di pandemia covid, ma stavolta legata all’attività ambulatoriale che anche a Vicenza ne aveva risentito. || Venti di normalità fra le corsie dell’ospedale di Vicenza, non più così in affanno come durante la pandemia del covid, con una funzionalità tornata ai ritmi di sempre anche nei reparti no covid ma soprattutto per quanto riguarda l’attività ambulatoriale.Insomma una macchina a pieno ritmo, il san Bortolo di Vicenza – Intervistati SALVATORE BARRA (Direttore Sanitario Ulss8 Berica) (Servizio di Angelica Montagna)


videoid(QprXe0tFWG0)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria