05/06/2021 ARZIGNANO – Uno spacciatore è stato arrestato in possesso di coaina. A tradirlo il suo nervosismo. || ARZIGNANO. Un umo di 44 anni di Montorso è stato arrestato dai carabinieri per spaccio di droga. E’ stato il suo comportamento innervosito ad attirare l’attenzione dei militari entrati per un controllo di routine all’interno di un bar. L’impressione che avesse qualcosa da nascondere dovuto ad un accentuato stato di agitazione ha convito gli uomini dell’Arma a perquisirlo e a controllare anche la sua auto. L’intuizione è stata premiata, sono stati infatti ritrovati 10 grammi di cocaina suddivisi in 7 dosi distinte e 1300 euro in banconote provento ritenuto illecito derivato dall’attività di spaccio . Il 44enne ora agli arresti domiciliari è a disposizione dell’autorità giudiziaria. (Servizio di Daniele Garbin)


videoid(__kCBR5qc2s)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria