08/06/2021 VICENZA – Quartieri al centro. La telecamera di Rete Veneta è stata al Villaggio del Sole per sentire problemi ed esigenze dei residenti. || Quartiere Villaggio del Sole, siamo a poco più di un chilometro fuori da Porta Santa Croce, varco per il centro con un’edilizia tipica del ‘900. Un quartiere di edilizia pubblica degli anni sessanta la costruzione dell’Ina Casa. Nel tempo diventato crocevia multietnico e soprattutto viario con traffico pesante e un via vai di auto imponente. Per anni i suoi residenti si sono battuti per la realizzazione di una bretella che deviasse parte del traffico oggi finalmente in fase di realizzazione ma intanto i vecchi problemi continuano a permanere, come ci raccontano commercianti e residenti, parliamo ovviamente del traffico intenso e tanto tanto smog. Ma non di solo smog e traffico soffre il quartiere ma anche di furti come ci racconta un commerciante che con i genitori lavora in quartiere da 50 anni. Gente che entra in negozio rubacchia fa danni oppure i furti nei garage e quelli di biciclette. Ed entrando all’interno del quartiere abbiamo scoperto anche altre cose che fanno arrabbiare i residenti come la mancanza di educazione, i servizi soprattutto di asporto rifiuti poco frequenti o ancora i parcheggi inesistenti. Tra parcheggi ed educazione a mancare racconta la titolare di un bar è un centro aggregativo per i tanti giovani del quartiere. (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(7_GSneQqCHU)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria