08/06/2021 VICENZA – Coordinata dalla Procura di Vicenza l’operazione che ha sgominata una ramificata associazione a delinquere dedita all’emissione di false fatture || Una maxi operazione di Guardia di Finanza, Squadra mobile sezione criminalità organizzata di Vicenza coordinata dalla Procura del Tribunale Berico sgomina un’associazione per delinquere finalizzata all’emissione di fatture per operazioni inesistenti per un ammontare di 30 milioni di euro operante tra Vicenza Padova e la Lombardia. Sequestrati conti correnti delle società ed eventuali beni per oltre 2 milioni e mezzo di euro. L’operazione ha portato all’arresto di Mirko Ghitti e la compagna Chiara Andrighetto, considerati i capofila dell’organizzazione residente in provincia di Vicenza ma originari di Padova e di altre 7 persone. Agli arresti domiciliari anche due commercialiste una padovana ed una di Brescia per altri soggetti implicati è stato disposto l’obbligo di dimora e di firma. 17 in totale le persone coinvolte per innumerevoli operazioni in capo a diverse società cartiere. Indagati anche un funzionario di un istituto di credito di Bassano del Grappa e e il direttore dell’ufficio postale di Arcugnano. Entrambi avrebbero ricevuto favori personale, dalla mazzetta alla droga, per diciamo così chiudere un occhio. Tutto parte da dei controlli proprio all’ufficio postale dove i soggetti si rivolgevano per ritirare il denaro. Intercettazioni telefoniche, pedinamenti, cimici nelle auto hanno consentito di filmare i passaggi di denaro in contante. Una struttura organizzativa suddivisa in tre tronconi: dalle società esistenti solo sulla carta ma non operative alle società invece operative che registravano i documenti contabili a fronte di fatture per operazioni inesistenti e a questo schema si aggiunge un terzo gruppo di società. L’operazione va avanti si indaga anche sull’eventuale ottenimento da parte delle società coinvolte dei finanziamenti Covid in tempo di Pandemia – Intervistati LINO GIORGIO BRUNO (Procuratore Capo della Repubblica di Vicenza), CRESCENZO SCIARAFFA (Comandante Guardia di Finanza Vicenza) (Servizio di Gabriella Basso)


videoid(j00lj_62J2M)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria