10/06/2021 VICENZA – Fondi europei, un’occasione da non perdere. Confartigianato lancia un messaggio al Governo. || L’alba di un nuovo giorno. Il Sole dopo la tempesta. La luce in fondo al tunnel. Chiamatela come volete, ma questa è una chance, è una possibilità, questa è la ripresa dopo la crisi sociale, economica e sanitaria del post-covid. Il futuro non si costruisce sui sogni, ma sulle opportunità, ed il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza è un’opportunità che, per l’Italia, pesa più di 121 miliardi di euro in cinque anni. Soldi che l’Europa è pronta a consegnare al nostro Paese in cambio di progetti, di idee da trasformare in cantieri, in opere. E così un’opportunità diventerebbe un’occasione persa. L’allarme viene lanciato da Confartigianato: è necessario che queste risorse, consegnate al Governo, vengano quanto prima redistribuite tra le Regioni. E invece ad oggi il Veneto non ha ancora visto un centesimo. – Intervistati GIANLUCA CAVION (Presidente Confartigianato Vicenza), ROBERTO CIAMBETTI (Presidente Consiglio Regionale Veneto) (Servizio di Carlo Alberto Inghilleri)


videoid(1ze9JSDp6T0)finevideoid-categoria(vicenzatg)finecategoria